E-mail marketing: cos’è e perché usarlo

E-mail marketing: cos’è e perché usarlo

Adatto a tutte le aziende, l’e-mail marketing ti permette di creare un rapporto di comunicazione diretto ed esclusivo con il cliente. Scopriamo perché è importante e come si sfrutta

L’e-mail marketing è una delle attività fondamentali nella tua strategia digitale per stabilire, e mantenere, il contatto con i tuoi potenziali clienti. Riguarda l’invio di messaggi di posta elettronica a gruppi di persone che hanno concesso il loro permesso ad utilizzare la e-mail come riferimento di contatto.

È uno degli strumenti di web marketing più importante, adatto a tutte le tipologie di aziende, se sfruttato bene, può dare un ottimo risultato. Con l’e-mail marketing puoi creare, quindi, un rapporto di comunicazione diretto ed esclusivo con il singolo cliente, o potenziale cliente, che non si può ottenere in nessun altro modo. Se riesci ad avere l’indirizzo e-mail e l’autorizzazione ad inviargli messaggi avrai stabilito, così, un rapporto costante che porterai avanti nel tempo, con poco sforzo e minimo investimento, fino a quando sarà lui a contattarti nel momento giusto.

Attraverso la Mailing Automation puoi inviare, utilizzando un software, messaggi di posta elettronica ad una lista di contatti, personalizzati su misura. Con questo servizio è possibile ottimizzare la conversazione di vendita con i propri clienti per finalità legate all’aumento delle performance, ma anche per finalità di fidelizzazione. Con l’e-mail automation è, quindi, possibile fare attività di lead nurturing e inviare messaggi diversificati e personalizzati ad un pubblico sempre più profilato di clienti e di utenti.

L’e-mail marketing deve essere integrato ad altri sistemi di gestione, come il CRM (strumento che serve alle aziende per individuare e gestire i profili di clienti acquisiti e potenziali, così da mettere a punto attività e strategie per catturare nuovi clienti e massimizzare i profitti sui clienti fedeli) e comunicazione, come i Social Media.

E-mail Marketing: Newsletter e DEM

È importante chiarire che per e-mail marketing non si intende solo l’invio di semplici messaggi pubblicitari. Una campagna di e-mail marketing deve basarsi su un piano editoriale che ha alla base dei contenuti di valore per l’utente a cui scrive, in modo che lo trovi interessante e lo legga. È, dunque, importante creare contenuti utili alle persone che raggiungi.

La Newsletter è uno strumento di marketing che ha la funzione di informare e fidelizzare gli utenti, tenere vivo il loro interesse nei confronti del brand e trasformarli in clienti. Attraverso la newsletter puoi coltivare l’interesse del tuo pubblico e mantenere il contatto scrivendo consigli pratici e gratuiti, informazioni sul settore della tua azienda, guide per la risoluzioni di problemi più comuni, aggiornamenti su determinati argomenti.

Puoi utilizzare questo strumento anche per aumentare le visite sul tuo blog aziendale e creare un percorso di lead nurturing per alimentare la consapevolezza del lettore di aver bisogno di un prodotto o servizio.Per le newsletter è consigliato stabilire un calendario di invio che può avere, per esempio, cadenza settimanale o mensile.

Il Direct Email Marketing (DEM) consente, invece, di acquisire nuovi clienti, grazie all’invio di mail pubblicitarie, ad un target di nuovi utenti profilati con lo scopo di catturarne l’attenzione. Può essere utilizzato per sviluppare la conversazione con il cliente, recuperarlo e fidelizzarlo. Usufruendo di strumenti tecnologici adeguati è possibile automatizzare questi processi, misurare tassi di apertura e affinare sempre di più l’azione per il raggiungimento degli obiettivi attesi, magari sviluppando un funnel.

La DEM ha, dunque, un contenuto più commerciale che ha lo scopo di vendere. In linea generale non ha una cadenza ben definita e riesce a ottenere risultati con un singolo invio.

In definitiva, la newsletter ha una funzione informativa, per coltivare l’interesse del pubblico e mantenere un contatto, mentre la DEM punta all’obiettivo concreto.


Ti potrebbe interessare: Inbound Marketing: come attirare potenziali clienti online

I Vantaggi dell’e-mail marketing

I vantaggi dell’e-mail marketing come strumento di marketing sono:

  • Rapidità. Permette di entrare in contatto con i clienti, o potenziali clienti, in pochissimo tempo.
  • Costo basso. Paragonato ad atri metodi, utilizzando un software si possono inviare tantissime e-mail ad un costo molto ridotto.
  • ROI elevato. Ha un ROI (ritorno sull’investimento, ovvero il guadagno che si ha in seguito ad una determinata azione di vendita) molto più elevato rispetto agli altri strumenti di marketing. Con il software, per esempio, è possibile sapere quanti hanno ricevuto l’email, quanti l’hanno aperta e quanti hanno cliccato sul link che porta alla pagina di vendita. Osservando questi dati, ogni azienda può identificare in maniera precisa il ROI per ogni campagna di e-mail marketing effettuata.
  • Segmentazione. Ti dà la possibilità di inviare email diverse a gruppi di clienti con caratteristiche differenti. L’offerta può, così, essere personalizzata o magari inviata al momento giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *